I sondaggi di Cjargne Online

divider.gif (415 bytes)

Aprile 2006 - Febbraio 2007

Quale pena comminereste all'assassino di Tommaso?

137 voti effettuati.
ergastolo 51,82%
pena di morte 35,77%
30 anni di carcere 9,49%
nessuna 2,19%


Commenti:
• Anonymous (pena di morte) - pena di morte, lenta.acuta, recita di barzelette dal VCD.
• roberto (ergastolo) - deve vivere con il rimorso, ucciderlo sarebbe bello, ma troppo facile per lui
• mariatemil (ergastolo) - non si puo perdonare persone cosi malvagie
• carlo (ergastolo) - ex detenuto...dateli a noi....!!!
• avvoltoio (pena di morte) - Certi individui per la società sono soltanto un peso e pertanto non meritano di vivere
• Angela Di Vora (pena di morte) - non ha diritto di vivere!
• Anonymous (ergastolo) - istintivamente lo ammazzerei, ma uno stato DEVE ESSERE CIVILE
• lasciamo perdere (ergastolo) - a amzzato un innocente ferito i genitori compreso tuta l'italia non merita perdono nel modo piu assoluto e un periccolo
• giulio paschini (pena di morte) - bruts bastarts..
• tiziana (pena di morte) - persone così non hanno diritto di vivere
• chittaro (ergastolo) - giusta pena
• marco (ergastolo) - forse manicomio criminale in alternativa
• Wally (ergastolo) - o manicomio criminale
• Anonymous (30 anni di carcere) - Augurare la morte a una persona è da incivili, vi mettete al pari di lui, certo si merita una pena lunga e dura, questo sì ma anche alla persona più mostruosa del mondo non si può augurargli la morte
• Anonymous (ergastolo) - A ucciderlo non saremmo migliori di lui, prima o poi dovrà presentarsi davanti a Dio...
• ferruccio vidoni (ergastolo) - ergastolo con castrazione
• Raibl (ergastolo) - anche l'ergastolo non basta
• Anonymous (pena di morte) - PENE DI MUART,INT CUSI' A NO COVENTE A NUJE
• luca (pena di morte) - a tokia torturalu
• emir delli zotti (pena di morte) - i bimbi non si toccano
• Anonymous (pena di morte) - perchè non meritano di vivere
• luisa (ergastolo) - x gente cosi l ergastolo è poco ci vuole anche la tortura giornaliera
• zema66 (pena di morte) - copa i fruts no la perdon
• Pietro Bortolotti (30 anni di carcere) -
• ilaria (ergastolo) - dico ergastolo per essere clemente!
• remo (30 anni di carcere) - no an perdon
• cristian (ergastolo) - da usare come cavia per esperimenti...altro che criceti e topolini
• Anonymous (pena di morte) - perchè nessune deve toccare caino??


Agosto 2005 - Aprile 2006

Siete favorevoli alla costruzione dell'elettrodotto in Carnia?

 

186 voti effettuati.

no

75,81%

si

22,58%

non so

1,61%


Commenti:

·  Rachele (si) - Con un tasso di trasmissione per Kw e Percorso di tragitto per Km per ogni Comune.

·  Mauro (no) - Perchè non anche una bella discarica? Porta ricchezza...

·  bepin di mene (si) - in cjargne si po fa dut .

·  Anonymous (no) - Cerchiamo di mantenere integro quanto non ancora deturpato

·  Anonymous (no) - Se lo faranno è anche colpa nostra perchè la giunta Illy (che abbiamo votato) non si è opposta al progetto! Anzi, l'ha favorito...

·  F. Lovato (no) -

·  Alessandro Prodorutti (no) - Resto favorevole ad un eventuale elettrodotto interrato. Mi piacerebbe poi, delegare con fiducia a chi governa i nostri comuni, provincia e regione... la decisione ed il controllo sul progetto esecutivo. La Carnia è UNA ed UNICA per la nostra regione! Speriamo che anche "loro" se ne siano accorti.

·  auri (si) - se vi e utile certo e auguri per la provincia della carnia ciao da trieste

·  renato (si) - casomai facciamoci ridare l'acqua del tagliamento !!

·  giorgio di osoppo (si) - FAVOREVOLISSIMO E CON ME ALTRI 1500 OPERAI DELLA ZONA INDUSTRIALE DI RIVOLI .

·  Anonymous (si) - subit

·  paolo (no) - con tutta l'acqua che ce costruire nel rispetto della natura centrali idroeletriche dove e possibile e dove ce bisgno

·  Daniele (si) - Facendolo con il criterio di salvaguardare l' ambiente

·  Anonymous (no) - Un'opera che rimarrà in eterno sul territorio non può essere fatta disinteressandosi completamente del parere di coloro che sul quel territorio vivono e ci vivono i loro figli..per l'interesse esclusivo di pochi spregiudicati imprenditori e ancor più spregiudicati e miopi amministratori e politici locali in cerca di elemosine personali. Se c'è bisogno di importare energia si deve cercare il sistema per farlo in modo meno invasivo e pericoloso per territorio e salute dei (con)cittadini.

·  muk (no) - va bene solo se interrato e ceramicato lungo i paesi

·  Denis Della Pietra (no) - E' venuto il momento che noi carnici smettiamo di abbassare la testa davanti alle imposizioni cui siamo sottoposti, quasi che fossimo indiani in una riserva!

·  flavia (no) - i boschi non si toccano

·  Colosetti Alvaro (no) - Inaudito,distruggere la nostra amata terra e perchè?Sempre e comunque per i soliti speculatori che sanno egregiamente calpestare i diritti altrui-RIBELLIAMOCI IN OGNI MODO POSSIBILE

·  Compare (si) - Dico di si',perche'si puo'fare una pista di "fondo"sotto i Tralicci. Dato che il bosco verra 'tenuno "pulito da cespugli e ortiche invernali. Pista pulita per gli impiegati dello Stato.

·  G.alberto (no) - Vivo a Milano e sò che cosa vuol dire aver distrutto l'ambiente...preserviamo almeno la Carnia da simili scempi.

·  domenico de giacomi (no) - EMF ulteriori danni al patrimonio naturale e sopratutto alla salute della Gente che ci vivrà attorno ma non viene detto e tra 15 anni i risultati sulla pelle di molti che non avranno piu voce e forze per difendersi e dimostrare ....

·  Anonymous (si) - ci vuole energia

·  ferruccio (si) - occorre sistemare anche la viabilità - chiedere!!!!! in cambio anche i trafori di Monte Croce e della Mauria se no la Carnia rimane sempre emarginata.-

·  Anonymous (no) - sudditi non cittadini siamo in Carnia!

·  angela di vora (no) - fate l'impossibile per non lasciarlo fare!!!

·  Maurizio Puppis (no) - cualchidun al è fûr cul cjâf!!!

·  Anonymous (no) - NO - l'impatto ambientale della linea aerea è devastante, deve essere interrata con le dovute precauzioni; però è indispensabile che l'energia a basso costo, mancando un piano energetico regionale, giunga alla centrale di Somplago, anche perchè, parte di questa energia, potrebbe anche finire nella zona industriale di Tolmezzo

·  Silvia Franz (no) - Non lasciamo che interessi PRIVATI deturpino la una terra meravigliosa ed ancora incontaminata come la Carnia!

·  [email protected] (no) - penso che si meglia che quei soldi siano utilizzati come in Austria e in Germani pe fare impianti fotovoltaici che dia no un reddito piccolo alle famiglie di mongtagna: se non piove gocciola!

·  blanc (pordenone) (no) - W la Carnia libera

·  Lucia Protto (no) - Non sono favorevole alla costruzione così come prevista. L'energia è necessaria, ma non può essere prodotta o importata con metodi che vanno a beneficio di pochi e a svantaggio di molti, deturpando un territorio che ha nell'ambiente la sua grande risorsa. Le soluzioni vanno cercate assieme e discusse, non imposte.

·  Anonymous (no) - vogliono cancellarci

·  carlo cimenti (no) - é ora di dire tutti insieme basta alle sopraffazioni ai danni dei Carnici

·  Anonymous (si) - SI ,SI,SI,SI,SI,SI,SI,SI,SI,SI,SI, SIGNORSi' GARIBALDINI ATTACCATEVI AL TRAM !!!

·  Mario Flora (no) - Diversamente, mi sento un suddito e non un cittadino

·  giuliana (no) - facciamo sentire la nostra voce

·  maria (no) - sono contraria ma penso che oramai si possa fare ben poco per contrastare un progetto già avviato

·  c.albertini (no) - impatto ambientale e sulla salute gravissimo. Mestre dovrebbe insegnare!

·  Anonymous (no) - NO all'elettrodotto come viene proposto, unicamente per soddisfare le esigenze degli industriali e senza la minima ricaduta per le vallate che attraverserebbe (e deturperebbe); SI se venisse realizzato interrato ove possibile o sfruttando al massimo, integrandola, la rete esistente.

·  cristina (no) - no allo sfruttamento della carnia!

·  luciana tolmezzo (no) - abbiamo già abbastanza inquinamento senza aggiungerne dell'altro

·  Angela Di Vora (no) - Dobbiamo fermare a tutti i costi !!!

·  flavia (no) - le montagne non si rovinano

·  Benji (no) - qunando si entra in casa di qualcuno è per lo meno buona norma chiedere se si è benvenuti caro signor pittini!!!!!

·  maria mirolo (no) - sarebbe bene con la stessa spesa dotare di impianti fotovoltaici ogni casa

·  domenico de giacomi (no) - riduce la qualità di vita di popolazioni che hanno ancora per poco una vita ecocompatibile e un terreno oncologico ancora limitato per cause compatibili a queste emissioni ( EMF ) oncogene

·  mundula gianni (no) - sono pazzi

·  Anonymous (no) - Sono contraria perchè ci abita mia zia

·  Anonymous (no) - non possono farlo

·  plazzotta (no) - trovare altra soluzione

·  SIMONE DA CAZZASO (no) - L'ELETTRODOTTO è UNO SCEMPIO PER IL NOSTRO TERRITORIO

·  depobsrl (no) - DAVIDE(Carnia) contro GOLIA

·  Anonymous (si) - pensate alla crisi del gas

·  raffaella rainis (no) - no assolutamente no!! nè aereo nè tantomeno interrato!!!!!!!!!!! sventrare la carnia non risolverà i problemi occupazionali anzi distruggerà la possibilità di uno sviluppo turistico e moderno del nostro territorio!

·  ariis dino (no) - basta con le rapine

·  Alessio (no) - l'elettrodotto non si ha da fare!!

·  Fausto (si) - Voi come illuminate le vostre case? come fate funzionare le Vs. fabbriche??

·  Zuccolo Giuliano (no) - Giù le mani dalla Carnia!

·  raber (si) - si al progresso ma nel pieno rispetto del territorio e principalmente di chi lo vive

·  Tarcisio Puntel (no) -

·  Anonymous (si) - in questi tempi va bene

·  Anonymous (no) - tanto quanto la tav potrebbe anche essere economicamente utile...ma perchè cavolo devono rovinare le nostre belle montagne e inquinarle???Sono favorevole al progresso e studiando economia so come un elettrodotto potrebbe migliorare la situazione industriale della zona.Perchè però non si pensa agli effetti negativi sul turismo e sulla salute dei cittadini???

·  Calandra Claudio (no) - Basta chiedersi: "Cui prodest?" E la risposta è puntuale: " A tutti, meno che ai Carnici !"

·  leschiutta lucio (no) - soltanto interrato

·  Claudio (no) - schiavon

·  michy (no) - le cose vanno semmai fatte nel rispetto della natura e accontentando anche gli autoctoni!! Non bisogna x forza distruggere x innovarsi

·  Anonymous (non so) - Scveaisci!!! Cjargnei

 

 

Aprile 2005 - Luglio 2005

Caso Terri Schiavo ed eutanasia. E' giusto staccare quella spina?


58 voti effettuati.


Si 67,24%

No 27,59%

Non so 5,17%

Commenti:
juan (Si) - o si viif o si vegeta

Verez (Non so) - la tua domanda e' incompleta. .....

Anonymous (No) - Non è una spina. E' barbaro lasciare MORIRE DI FAME E SETE UNA PERSONA UMANA. Nemmeno con i cani rabbiosi si fa così...

Anonymous (No) - se volevano lasciarla andare potevano farlo in un modo meno penoso

Anonymous (No) - ma sarebbe questa l'eutanasia?

Anonymous (No) - solo i nazzisti facevano fuori così gli ebrei nel bunker della morte dove gettavano a morire di fame chi tentava la fuga dai campi di sterminio....

Dario (No) - Non sono contrario all'eutanasia, ma quest'applicazione specifica è di molto simile alla tortura


domenico de giacomi (No) - www.ddegiac.blogspot.com - li le motivazioni del mio no

kuti (No) - la vita èuna sola.è personale,va rispettata comunque
simone di magrin (Si) - jùst

op (No) - Chi ha il diritto di decidere circa la morte/vita di un'altra persona?

Anonymous (Si) - copalà

giorgio (No) - capisco che il "problema" di un padre si trascina da anni, ma la vita è sacra e inviolabile.



Ottobre 2004 - Marzo 2005

Per quale squadra di calcio fate il tifo?
Udinese
Juventus
Milan
Inter
Roma
Altre
 
125 voti effettuati.
Udinese 45,60%
Inter 16,80%
Altre 15,20%
Milan 9,60%
Juventus 9,60%
Roma 3,20%

Commenti:
  • F. Lovato (Altre) - Nessuna. Gli sport milionari non costituiscono veri sport.
  • Daniela (Udinese) - Alè Udin
  • Indovinate (Altre) - Forza Cagliari e Udinese
  • Mauro (Inter) - Divenni interista all'asilo di Timau
  • Marzio (Altre) - Nessuna: quando sento parlare di calcio ritengo che si stia parlando della cosa più stupida al mondo.
  • Di Ronco José -- Argentina (Udinese) -
  • Ricardo Mercante (Udinese) - Brasile
  • Bernardocjargnel (Juventus) - Bianconeri si nasce! Sia Juve che Udinese.
  • Raja (Roma) - Roma Roma
  • Ivan (Udinese) - X SEMPRE SOLO FORZA UDINESE !!!!!
  • Valeria Zamolo (Udinese) - Fiquei muito feliz em ver sei trabalho sou brasileira mas meu pai é de Tolmezzo e meus tios e primos vivem ai, gostaria muito de me comunicar com voce meu e-mail é [email protected]
  • MarioMatiz (Altre) - Dovevi menzonare la Velox Paularo
  • Riccardo (Altre) - Bisogna cambiare Bandiera.Quelle squadre menzionate,sono troppo in pericolo finanziaramente con troppi IMPORTATi... (vi lascio continuare )
  • Anonymous (Altre) - Nessuna. L'udinese è poi una squadra del Friuli?
  • Alessandro (Udinese) - Non sono un vero tifoseo e nemmeno un grande appassionato di calcio. Ma, in qualità di buon friulano non posso far altro che sostenere la nostra squadra (parlando di serie maggiore).
  • Anonymous (Udinese) - Non ci può essere altra squadra per un carnico emigrante!!!!
  • zilo (Udinese) - E' la squadra del cuore!
  • DE CILLIA ADRIEN (Juventus) - CAMPIONNI VERI
  • mauro (Inter) - un bel giorno la grande sfiga finirà e allora .....
  • Anonymous (Inter) - devono svegliarsi
  • Anonymous (Altre) - Nessuna. Ma dov'è la friulanità dell'Udinese? Poi che gusto c'è tenere tanto ad una squadra che viene utilizzata per scopi commerciali
  • Fulvio (Inter) - sob !
  • Dino Plazzotta (Udinese) - e par cui voresio da tifa
  • gallo (Altre) - real imponzo
  • Anonymous (Udinese) - Un furlan ce vustu cal voti, mo...
  • M. L. (Altre) - Nessuna. Il calcio non è uno sport!
  • Ezio Lepre (Udinese) -
  • M. M. (Altre) - Nessuna!
  • Anonymous (Altre) - Non avete previsto che qualcuno può non tifare per nessuno?
  • katia (Udinese) - ale udin
  • O. C. (Altre) - Nessuna
  • Giacomo (Milan) - il tifo è come l'amore:non ha un perchè
  • Mauro (Inter) - Siamo sfortunati ma onesti, contenti ugualmente.

 

Giugno-Settembre 2004

Restare in Iraq?
si, in qualunque caso
si, se l'ONU effettivamente avrà il controllo
no, in qualunque caso
 
 
59 voti effettuati.
no, in qualunque caso 44,07%
si, in qualunque caso 35,59%
si, se l'ONU effettivamente avrà il controllo 20,34%
  • giorgio (no, in qualunque caso) -
  • Commenti:
    • vigj (no, in qualunque caso) - no a la guere cence se e cence ma
    • Abele (si, in qualunque caso) - vogliamo la benzina a 6.50 al litro
    • odone (si, in qualunque caso) - Siamo già troppo conosciuti come volta casacca
    • Anonymous (si, in qualunque caso) - Vuere ai nemîs dal Ocident (cuindi ancje nestris!)
    • Maurizio D'Angelo (no, in qualunque caso) - L'intervento americano si è basato su informazioni false. Si è trattato di errore o c'è qualcosa d'altro ?
    • Michele (no, in qualunque caso) - x Abele e Anonymous: beh, alora lait vualtris, margiocs! X odone: e allora? Che te ne frega? MIca devi mostrare la tua faccia?
    • juan (no, in qualunque caso) - che si tengano pure la loro cultura distruttiva nei confronti degli altri popoli
    • majoni annarita (si, in qualunque caso) - è l'unico modo x aiutare il mondo a liberarsi da pazzi fanatici
    • TONI (si, in qualunque caso) - Nonostante essere andati in Iraq sia stata un'azione mal preparata, l'esserci è importante per dare una forte spallata al terrorismo, che minaccia la nostra società!
    • Puntel,Alfredo-USA (no, in qualunque caso) - non si fa pace con la guerra
    • Luca (si, in qualunque caso) - Ricordiamoci che è una missione per portare la pace. tutti erano contenti quando hanno liberato da mussolini... allora riflettete...
    • Anonymous (si, se l'ONU effettivamente avrà il controllo) - vaiù tu pinocchio!
    • Milena (no, in qualunque caso) - ognun cal bali cun so agne
  • Marzo-Maggio 2004

    Sareste favorevoli alla liberazione di Erich Priebke?
    si
    no
    non so
     
     
     
    44 voti effettuati.
    no 65,91%
    si 20,45%
    non so 13,64%
  • Andrea (no) - Neanche da chiedere!!!
  • Anonymous (no) - La vecchiaia non cancella il crimine
  • Alessandro Englaro (no) - Le nuove generazioni hanno il dovere di non dimenticare i crimini bestiali commessi da questi individui che adesso si fanno passare per poveri vecchietti malati ma allora non ebbero certo compassione di donne, bambini, vecchi e uomini innocenti; e l'alibi che obbedivano agli ordini non li può discolpare. Mi domando come si sentono di fronte alla propria coscienza e come si giustificarono a quell'epoca mentre commettevano quelle atrocità. Nessun dovere di obbedienza militare le poteva giustificare. Noi, a differenza di loro che agirono come delle belve, stiamo solo applicando la giustizia. Ricordo gli eccidi del luglio 44 a Paluzza e dico NO! e mandi a tutti
  • Ben Ricordo (no) - sIGNORE per DONA a L oro...> co'si' han detto a quei di PRO mo Sio.
  • KUTI (no) - Chiunque sia responsabile delle propie azioni in qualsivogliatempo e luogo
  • giovanni (no) - cui cal mancje cal paii di persona
  • pierantonio limana (no) - deve morire
  • Colosetti Alvaro (no) - Occhio X occhio
  • Mario (no) - Bisogna chiederlo ai familiari delle vittime
  • marzio (no) - ognuno è responsabile delle proprie azioni SEMPRE sino a quando non si paga per gli errori commessi
  • morocuttimg (no) - crimini del genere devono essere espiati anche se uno si pente, cosa che non mi risulta abia fatto lui.
  • gloria (si) - da buona confuciana, se tuteliamo i colpevoli chi tutelera` mai le vittime??
  • Anonymous (no) - Anche se è passato "tanto" tempo è giusto che anche lui paghi con la sofferenza come chi ha pagato o sta ancora pagando perchè all'epoca era troppo piccolo oppure percghè per qualche fortuna o sfortuna è sopravvissuto.
  • Jotaro (si) - Quanti partigiani dovrebbero stare dietro le sbarre allora? Non esistono morti giuste o sbagliate... Pensateci, i morti non hanno fazione politica.
  • Fabrizio (no) - Se uno viene condannato che resti in carcere, non mi interessa se è vecchio, malato o un intellettuale come Sofri. Solo vorrei che valesse per tutti.
  • Anonymous (no) - nessun perdono ai nazifascisti
  • Giorgio (no) - non è facile trovare un equilibrio tra i sentimenti della tolleranza, del perdono e della giustizia. Penso che i primi possano prevalere spesso sui secondi ma non in tutti i casi, come in questo.
  • alvaro (no) - bastardo
  • beppi (no) - no comment
  • X giubba Nera (si) - Bisogna perdonare. I famigliari hanno per per per donato..tanto l 'c ha l'aria condizionata. ínferno ad oggi giorno
  • giovanni (no) - non ne vedo il motivo
  • faremos (si) - chissenefregaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
  • Gennaio-Febbraio 2004

    Secondo voi nell'ultimo anno il costo della vita è ….
    è diminuito
    come afferma l'Istat, è aumentato intorno al 3%
    aumentato almeno dell'8%
    aumentato almeno del 20%
    è raddoppiato

    50 voti effettuati.
    aumentato almeno del 20% 50,00%
    è raddoppiato 26,00%
    aumentato almeno dell'8% 20,00%
    come afferma l'Istat, è aumentato intorno al 3% 4,00%

    Commenti:
    • Anonymous (aumentato almeno del 20%) - tutto colpa dell'euro, che vale mille lire se devi spendere e duemila lire se devi avere (come lo stipendio). Quindi una solenne fregatura.
    • Faremo/ma fatto (aumentato almeno del 20%) - c'era una volta l'orticello......(e la " vacca " )
    • Giorgio (aumentato almeno del 20%) - mi chiedo come è possibile che l'ente statistico (la statistica è una scienza) rilevi un valore che appare così evidentemente differente dalla realtà.
    • Anonymous (come afferma l'Istat, è aumentato intorno al 3%) - il sondaggio lascia il tempo che trova così pure le risposte l'assurdo che tutti pensano senza capire niente di poter parlare di tutto
    • Anonymous (aumentato almeno dell'8%) - i bes e valin simpri mancul!
    • Anonymous (è raddoppiato) - Purtoppo !
    • Anonymous (aumentato almeno del 20%) - 20% dovuto al cambio voluto dal governo Prodi di 1936,75 per ogni euro. bastava mettere 1000 lire per euro. Invece hanno voluto farci pagare il colossale deficit italiano targato DC-PSI-PCI
    • Giorgio (aumentato almeno del 20%) - Sommant il cirche 30% di gap che normalmenti i vin cul rest da Region, si riciatin che il nosti pan al coste 150 al puest di 100.Mandi e iodin di fa cheste Province.
    • gianni R. (aumentato almeno del 20%) - come vediamo il bicchiere? miec plen o vueit.
    • [email protected] (aumentato almeno del 20%) - vivo sotto la soglia di povertà, nonostante sia un lavoratore a tempo pien

     

    Novembre-Dicembre 2003

    Sareste favorevoli alla istituzione della provincia della Montagna?
    si
    no
    non so
    89 voti effettuati.
    si 82,02%
    no 16,85%
    non so 1,12%

    Commenti:
    • Mariagrazia (no) - è già messa male così se ci si isola ancora di più è finita
    • Lorenza (si) - Subito!!!!!!
    • Dino (si) - Non è questione di isolarsi, ma di autodeterminazione. In poche parole, dobbiamo decidere noi carnici per la nostra terra
    • Felice Troiero (no) - Sono per l'unità culturale di tutti i popoli
    • cjargnel roc (si) - eliminare: CMC, BIM, CONS. BOSCHI CARNICI ecc. baracconi a democrazia indiretta e incontrollabili e fare LA PROVINCIA (a democrazia diretta e controlabile) utilizzando il personale dei baracconi eliminati. NON COPSTA NULLA come si vede. Solo un po' di perdita di potere dei soliti culi di pietra.
    • cjargnel roc (si) - eliminare: CMC, BIM, CONS. BOSCHI CARNICI ecc. baracconi a democrazia indiretta e incontrollabili e fare LA PROVINCIA (a democrazia diretta e controlabile) utilizzando il personale dei baracconi eliminati. NON COPSTA NULLA come si vede. Solo un po' di perdita di potere dei soliti culi di pietra.
    • Giorgio (no) - bisogna riformare lo stato eliminando sprechi e poltrone che non possiamo piu' permetterci. Se lo fanno adesso sarebbero solo nuove poltrone.
    • cjargnelat (si) - buta fur ducj i mangjons e meti int nove, elete da jnt diretamenti
    • Salvatore Di Biagio (si) - per rivedere le capre a mangiare le ortiche.
    • titon francesco (no) - non si può dividere il friuli per volontà dei triestini
    • GLORIA (non so) - da una parte sono d'accordo con l'autodeterminazione dei popoli, dall'altra temo che diventerebbe un altro baraccone all'italiana
    • GALDINO (no) - SAREBBE SOLO UN ULTERIORE "MANGIATOIA" PER BUROCRATI
    • mariagrazia (si) - si e' sempre gestita da sola perche' no?
    • antonella (si) - ....o meglio, non saprei,...le nuove strade hanno sempre dei rischi, ma vedo che gli unici contrari sono i ricchi che stanno arricchendo o i possessori di poltrone rremunerative, mi viene quindi un dubbio....Anche se non sono esperta di economia e di politica, un cero senso istintivo, mi dice sì!
    • Fausto Mantesso (si) - Sarebbe Ora
    • zanier (si) - il mezzo piu giusto per provare a risolvere i problemi specifici
    • Anonymous (no) - siamo già troppo terrinizzati
    • Pomarè (si) - Finalmente!
    • marzio (si) - tutti dovremmo avere la liberta di decidere
    • Anonymous (no) - sarebbe un altro "carrozzone", occorre far funzionare meglio le istituzioni esistenti
    • Anonymous (si) - Sperando che non sia solo questione di qualche assunzione
    • Luciano (si) - Comelli
    • Anonymous (no) - no covente. Si pò creà un Consorzi di Comuns che alvedi une buine autonomie gestional e pò dopo bisugne tacà a lavorà.
    • Anonymous (si) - cerchiamo di avere almeno stavolta il coraggio di decidere invece di continuare a piangerci addosso

     

    Marzo_Ottobre 2003

    Secondo voi qual è la motivazione che ha spinto USA/GB ad intervenire militarmente in Iraq?
    Combattere il terrorismo
    Impadronirsi del petrolio iracheno
    Liberare il popolo iracheno dalla dittatura
    Dare una prova di forza militare
    Impedire il processo di unificazione dell'Europa
    Creare vantaggi economici per le proprie imprese
    Portare la pace nel mondo
     
     
    91 voti effettuati.
    Impadronirsi del petrolio iracheno 38,46%
    Creare vantaggi economici per le proprie imprese 19,78%
    Combattere il terrorismo 19,78%
    Dare una prova di forza militare 9,89%
    Portare la pace nel mondo 4,40%
    Impedire il processo di unificazione dell'Europa 4,40%
    Liberare il popolo iracheno dalla dittatura 3,30%

    Commenti:
  • valerio (Combattere il terrorismo) - terrorismo e'come ledera velenosa. Deve essere sradicata all'inizio.
    • valerio (Combattere il terrorismo) - terrorismo e'come ledera velenosa. Deve essere sradicata all'inizio.

      cipi (Combattere il terrorismo) - L'USA è in guerra dal 11/9/2001 questa è solo una parentesi del programma Americano. Ma non sempre si pùò ottenere tutto con le buone Fight fire whit fire.. mandi

      Anonymous (Dare una prova di forza militare) - vogliono a tutti i costi comandare alla loro maniera raggiungendo nel contempo più obiettivi: petrolio ,controllo delle vie di approvigionamento, testa di ponte per tutti gli interessi, limitando l'influenza europea.

      Anonymous (Impadronirsi del petrolio iracheno) - Ho ragione io

      meri (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) -

      konst (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) -

      wanbli-ska (Impadronirsi del petrolio iracheno) -

      Andrea (Impadronirsi del petrolio iracheno) - troppo evidente...

      Alberto (Impadronirsi del petrolio iracheno) - Nuovo Ordine Mondiale

      Anonymous (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) - la forza del forte!!

      [email protected] (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) -

      Michele Fior (Portare la pace nel mondo) - voglio pensare positivo...

      Anonymous (Combattere il terrorismo) - Togliere il brodo di coltura del Terrorismo islamico internazionale. O almeno tentare di farlo... Che esiste da prima che Bush salisse al potere ed anche prima delle DUE TORRI GEMELLE, che sono state la scintilla della guerra contro l'IRAQ. Tutto il resto è solo fantapolitica interessata.

      aldo (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) - e metterà in grossa difficoltà anche l'europa

      Ivan Bidoli (Impadronirsi del petrolio iracheno) - secondo me la granp parte delle guerre sono dichiarate unicamente per interesse. Durante l'ultima guerra se non c'era un interesse economico col cavolo che gli Americani sarebbero venuti a liberarci.

      Giuseppe Coloni (Impadronirsi del petrolio iracheno) -

      GianFranco SABADELLI (Impadronirs
      i del petrolio iracheno) -
    • mariagrazia faggioni d'andrea (Combattere il terrorismo) - ho un figlio che lavora per la diffesa naz, americana

      Fabrizio (Dare una prova di forza militare) -
    • Maurizio Taborelli (Impedire il processo di unificazione dell'Europa) -
    • pasquino (Impadronirsi del petrolio iracheno) -
    • Diego Di Sopra (Impadronirsi del petrolio iracheno) -
    • kuti (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) -
    • Anonymous (Impadronirsi del petrolio iracheno) - prima a si finis il petrolio forest e dopu chel merican
    • Marino (Creare vantaggi economici per le proprie imprese) -
    • Marzio (Impadronirsi del petrolio iracheno) - Mettere qualcuno al governo che assecondi i voleri dei padroni del mondo. purtroppo!!!
    • de (Impadronirsi del petrolio iracheno) -
    • Attilio Di Marco (Combattere il terrorismo) -

    Gennaio-Marzo 2003

    Qual è, tra i vini friulani, il vostro preferito?
     
     
    100 voti effettuati.
    Verduzzo 50,00%
    Cabernet 17,00%
    Tocai 16,00%
    Picolit 9,00%
    Malvasia nera 8,00%

    Commenti:
  • Giorgio (Verduzzo) - sono dolce mi piace il vino dolce
  • montasio (Tocai) - un fior.. divino...
  • gloria (Tocai) - ci sono anche gli ignoranti e io distinguo i vini in buono non-buono, quindi voto a caso...
  • fabio (Cabernet) - è il migliore tra i rossi friulani
  • fausto mantesso (Cabernet) - non conosco il malvasia nero. chi mi puo aiutare?
  • ida del savio (Verduzzo) - Peccato che si possa scegliere un solo vino poichè sono tutti molto buoni.
  • giulia (Cabernet) - a l'è tant bon
  • Antonella (Picolit) - picolit: ha qualche cosa di arcano, pervade tutti i sensi, porta lontano nel tempo...
  • eriberto (Cabernet) - è troppo buono
  • gioivanni tummino (Cabernet) -
  • Marco (Cabernet) -
  • Diego Collini (Cabernet) - Classico, buon vino rosso delle nostre tavole
  • elisabetta triestina (Tocai) -
  • ciano (Picolit) - E' incredibile!!!! Peccato che originale e non tagliato e' quasi impossibile da trovare
  • fernando del degan (Tocai) - est est est est !!!
  • bujatti (Tocai) - più cabernet meno internet
  • bernardo dalla Svizzera (Tocai) - Il Cabernet però è anche speciale
  • Gianluca Spizzo (Tocai) -
  • gianni (Cabernet) - perchè è veramente meglio di internet
  • Br1 in trasferta a Trieste (sigh!) (Picolit) - sin su internet, quindi a si lei picol.it!!! (Volevi votaa il caber.net però!! =) ) Meteit aitis vins, uffa!!!
  • roberto (Cabernet) -
  • Luglio 2002

    Qual'è il motivo principale dell'eliminazione dell'Italia dai Mondiali in Corea? 

     
    30 voti effettuati.
    Abbiamo giocato male 40,00%
    Corruzione degli arbitri 26,67%
    Avversari più forti 13,33%
    Un complotto della FIFA contro l'Italia 10,00%
    Sfortuna 10,00%

    Commenti:
    • Luca (Corruzione degli arbitri) - è assolutamente vergognoso!
    • Dicky (Avversari più forti) - VOGLIONO essere i studs del calcio. povere signorine.
    • José Macuglia (Corruzione degli arbitri) - Sono Argentino, e mi sento vergognato del giudice di linea Argentino. Ci hanno rubato la partita. Prego
    • J.Linussio (Un complotto della FIFA contro l'Italia) - Anche il belgio e la spagna
    • Anonymous (Abbiamo giocato male) - troppi soldi - poca fatica
    • gloria (Abbiamo giocato male) -
    • Michy (Abbiamo giocato male) - Quando circolano troppi soldi succede così!! Che vadano tutti a lavorare...e non prendere miliardi per correre dietro ad un pallone, tra l'altro male!!
    • Loris (Corruzione degli arbitri) - Si potrebbe aggiungere anche la parola "Sfortuna", perchè a causa di varie problematiche la nostra Nazionale ha dovuto soffrire non poco.
    • Anonymous (Avversari più forti) - ates squares as ere mior.
    • Anonymous (Abbiamo giocato male) - E' facile dare la colpa agli altri !!!
    • virgile zanier (Corruzione degli arbitri) - la spagna ha dimostrato colla sua eliminazione che la corea
    • sciita carnico (Abbiamo giocato male) -
    • gilberto (Abbiamo giocato male) -
    • Diego Di Sopra (Abbiamo giocato male) -
     

     

    Dicembre 2002-Maggio 2002

    La cultura occidentale è superiore a quella islamica?

     
    130 voti effettuati.
    non si può paragonare 58,46%
    superiore 34,62%
    inferiore 6,15%
    non so 0,77%

    Commenti:
    • Diego Di Sopra (non si può paragonare) - di fatto la cultura occidentale è in declino, il vaticano è tra i responsabili di questo declino
    • Giorgio (non si può paragonare) - sono molte le caratteristiche di una società. Quasi impossibile fare una comparazione che in ogni caso non potrebbe mai riguarda l'intera società ma al limite alcuni singoli aspetti.
    • fabio (non si può paragonare) - non solo sono diverse e non paragonabili, ma si combattono tra loro da sempre. La società non centra, ci sono tanti atei.
    • Andrea Mussinano (non si può paragonare) - Se si devono rispettare, ognuna per conto suo, senza interferire e tantomeno egemonizzare.
    • Anonymous (superiore) - PERO' DI FEDE SONO UGUALI.
    • Gian di Tumiec (non si può paragonare) -
    • cristina (non si può paragonare) - penso che entrambe ebbiano tradizioni e storia millenaria ,non paragonabile fare raffronti sarebbe riduttivo per entrambe t
    • Anonymous (inferiore) - che domande!
    • Plazzotta L. (non si può paragonare) -
    • mariapaola (non si può paragonare) - craighero
    • Anonymous (non si può paragonare) - quanto fa due pere + due mele?
    • stelio dorissa (non si può paragonare) -
    • giovanni da paluzza (non si può paragonare) -
    • Zanier (superiore) - tutto scritto da Oriana Fallaci
    • MICHELE CARTA (superiore) -
    • UMBI (superiore) -
    • Prosperini Ugo (superiore) -
    • michele fior (non si può paragonare) - sono entrambe importanti civiltà e religioni
    • Luciano (superiore) - la storia lo insegna, i risultati si vedono.
    • adolfo (superiore) - nannanananananna
    • Mirko (non si può paragonare) - Mi chiedo come si possa fare una domanda del genere!!!!!!!!!! E questo sarebbe un sondaggio???
    • Luigi (superiore) -
    • Anonymous (superiore) - è superiore perchè lascia la libertà di scegliere
    • erby (superiore) - + che superiore la definirei + "matura",non scordiamoci che anche noi cristiani abbiamo passato un periodo di "estremismo religioso" nel medioevo,ora ci sono loro e speriamo che matureranno presto xchè non esiste una religione migliore dell'altra in senso assoluto.
    • CAPMARKOS (superiore) -
    • renato (superiore) - nei paesi con religione cristiana c'è molta più tolleranza religiosa se non in quelli mussulmani !!
    • Giulio (non si può paragonare) -
    • maria (non si può paragonare) - nessuno è superiore ad un'altro, a tutte le persone civili si deve dare risetto
    • gil (non si può paragonare) -
    • Anonymous (non si può paragonare) - ma che c'entra con la Carnia questo interrogativo?
    • Marino (non si può paragonare) -
    • Anonymous (superiore) - per il valore della persona in quanto tale
    • Marta e Alessia (non si può paragonare) - Non si può fare certi paragoni su due religioni cosi' completamente diverse tra loro. Solo noi friulani possiamo trovare cose cosi' strampalate!
    • gianfranco micolino - gorizia (non si può paragonare) - il solo tentativo di stabilir una classifica fra culture diverse è la negazione stessa della cultura. come si può stabilire se una rosa è più bella di un orchidea .... come si può dire se il mare è meglio della montagna? Non ha senso. Tutto ciò che un individuo intelligente può fare è di studiare le varie culture per trarne ciò che di positivo esiste in ciascuna di esse e per rifiutare ciò che è negativo: e questo .... a cominciare dalla propria.
    • luisa cacitti (non si può paragonare) - Non si puo' paragonare, e' importante rispettare e soprattutto riconoscere che ci sono altre culture altrettanto valide
    • mauro toniutti (superiore) - finiamola di considerare povera gente gli estremisti musulmani che ci vorrebbero morti , non dimentichiamo che l'america nostra alleata li sta' combattendo militarmente !!
    • Michele Fior (non si può paragonare) - entrambe hanno diritto ad esistere e pari dignità
    • Anonymous (non si può paragonare) - nessuno
    • graz (non si può paragonare) - NON SONO PARAGONABILI IN QUANTO CULTURE DIVERSE
    • Micaela (superiore) - almeno nella società cristiana si è liberi di scegliere, in quella islamica non puoi permetterti di pensarla differentemente dai tuoi stessi familiari!!
    • G. Paschini (superiore) - O superiore o, quanto meno, più matura: le crociate e le intolleranze sono un ricordo del passato; speriamo che per noi restino tali e che per gli islamici lo diventino presto.
    • Lisa Ariis (non si può paragonare) -
    • gaier (superiore) -
    • Francesco (non si può paragonare) - ma sono sondaggi da fare???
    • vipera (inferiore) -
    • ito + d'ag (superiore) - è una religione di .....
    • Anonymous (superiore) - se non ci odiano ,quasi
    • adriano puntel (non si può paragonare) -
    • Marino (non si può paragonare) -
    • Antonella (superiore) - Il mio non è un giudizio sulle persone o sulla società in quanto tale, ma sui principi di base e sui contenuti dottrinali, nessuna altra religione come ebraismo e cristianesimo rivendica la fondamentale libertà dell'uomo. Dobbiamo inoltre fare attenzione a non lasciarci prendere da facile poesia o da paura di essere ingiusti e razzisti: ripeto qui non si valuta le persone (certo che siamo tutti uguali!), ma i principii, le "idee".
    • power free (non si può paragonare) - Già il solo fatto di porre una simile domanda, presuppone la malafede di chi l'ha articolata!
    • Carlo Petris (non si può paragonare) - Ogn'uno deve essere libero nelle scelte. E' colpa di ognuno di noi ( e non del Vaticano) se non diffendiamo i diritti, le tardizioni e gli insegnamenti cristiani e ci adagiamo alle richieste mussulmane che qualche volta offendoni i nostri principi (parità tra donna e uomo, l'esposizione del Crocefisso ecc.) Siamo noi i deboli e poveri non loro.
    • Hans (non so) - Difficile sostenere l'ipotesi di una superiorità a tout court. Di certo la nostra civiltà cristiana è più evoluta e al passo con i tempi.
    • Stefano (non si può paragonare) - Che domande da razzismo
    • Pierluigi Olivato (superiore) -
     

    Ottobre-Novembre 2001

    Qual'è secondo voi la causa principale dello spopolamento in Carnia?

       

    49 voti effettuati.

    Assenza di opportunità di lavoro

    38,78%

    Impossibilità di autogoverno dei carnici

    22,45%

    Abbandono da parte della politica

    14,29%

    Posizione geografica

    10,20%

    Altro

    10,20%

    Assenza di spazi culturali

    4,08%


    Commenti:

    ·  Giorgio (Impossibilità di autogoverno dei carnici) - in altre zone geograficamente svantaggiate come l'alto adige una amministrazione locale più efficente ha prodotto risultati ben diversi.

    ·  luciano (Abbandono da parte della politica) -

    ·  Marcello Camici (Impossibilità di autogoverno dei carnici) - La storia della bellissima terra di Carnia indica che i suoi abitanti possono essere capaci di amministrarsi in modo autonomo,il che non significa isolamento

    ·  c.v. (Impossibilità di autogoverno dei carnici) -

    ·  [email protected] (Abbandono da parte della politica) -

    ·  Diego Di Sopra (Abbandono da parte della politica) -

    ·  fabio (Assenza di opportunità di lavoro) -

    ·  Anonymous (Impossibilità di autogoverno dei carnici) - Ognuno ha diritto di scegliersi il destino che vuole

    ·  muser davide (Posizione geografica) - se le distanze lo permettessero,abiterei volentieri in carnia e non a latisana dove lavoro.

    ·  renato (Altro) - non basta dire che i carnici sono fieri,bisogna anche crederci e dimostrarlo.allora la Carnia non morirà. rà .

    ·  [email protected] (Altro) - pensâ di lâ miei

    ·  MATIZ (Assenza di spazi culturali) -

    ·  Muser Alan (Assenza di opportunità di lavoro) - I politici locali devono vdere inanzitutto i problemi del territorio e non litigare tra loro e non combinare niente

    ·  giovanni tummino (Abbandono da parte della politica) - la carnia non è adeguatamente rappresentata a livello politico e inoltre è nel carattere carnico la chiusura mentale

    ·  Massimo Cacitti (Assenza di spazi culturali) - La Carnia è un luogo meraviglioso, quasi incantato, adatto a chi vive e lavora in grandi città (io-Brescia) e poco per i giovani del luogo alla ricerca di locali di intrattenimento che a quanto pare ancora non esistono!

    ·  cabai (Altro) - poco amore per la propria terra e troppo lassismo queelo stesso che contestiamo ai meridionali

    ·  Anonymous (Impossibilità di autogoverno dei carnici) - Puartin indevant las nestas usanzas e la nesta lenga!! e beveit un tai di pui!!

    ·  Plazzotta lionello (Assenza di opportunità di lavoro) -

     

    Luglio-Ottobre 2001

    A chi attribuite le maggiori responsabilità per i tragici fatti di Genova?

    106 voti effettuati.

    Gli anarchici insurrezionalisti

    31,13%

    I manifestanti in genere

    26,42%

    Il governo attuale

    20,75%

    Le forze dell'ordine

    11,32%

    Il governo precedente

    8,49%

    una fatalità

    1,89%


    Commenti:

    ·  Anonymous (Le forze dell'ordine) - vergognosa organizzazione dell'evento

    ·  Anonymous (Gli anarchici insurrezionalisti) - Non voglio dare la colpa solo ai poliziotti, non sono stati loro a distruggere 300 negozi!

    ·  Veritti (I manifestanti in genere) - Era meglio fare il G8 in altro luogo, non in una città pacifica come Genova.

    ·  ivan ( Lussemburgo ) (Gli anarchici insurrezionalisti) - E inutile stare a pingere x quel ( buon ???? ) ragazzo, in fondo se l'é cercata, e come si dice : chi semina vento raccoglie tempesta.

    ·  Anonymous (Il governo attuale) - La responsabilità e' sempre del generale e non del caporale come usa in Italia.

    ·  Enrico (Il governo attuale) - Le forze dell'ordine eseguono gli ordini, i manifestanti erano pacifici (C'ero anch'io...)

    ·  isabella (I manifestanti in genere) - se erano veramente pacifici ed era loro intendimento portare avanti i problemi dei paesi del 3 mondo, non bruciavano autovetture, ciclomotori, negozi che hanno danneggiato solamente chi lavora onestamente.

    ·  Anonymous (Il governo attuale) - GOVERNO DI DESTRA

    ·  Elisabetta e Aulo (una fatalità) - Crediamo sia più giusto parlare di tensioni individuali che amalgamate alla forte tensione creata in questi giorni dalla manifestazione,trovano sfogo in atti incoscienti le cui responsabilità si vengono a perdere nell'insieme del branco.

    ·  Anonymous (Il governo attuale) - imperdonabile errore mettere sullo stesso piano dimostranti pacifici e black block

    ·  bepi (Gli anarchici insurrezionalisti) - Che cosa centra G8 con Cjargne Online?

    ·  Ugo Prosperini (I manifestanti in genere) - Se per ottenere dobbiamo andare sulle piazze a che servono i parlamentari che abbiamo democraticamente eletto?

    ·  gilberto (Il governo attuale) - AN e lega ci stanno portando molto a destra ( fini storace etc )

    ·  Anonymous (Gli anarchici insurrezionalisti) - Il controvalore dei danni poteva essere impiegato a favore dei paesi poveri.

    ·  Gaier Simone (Le forze dell'ordine) - Il grande casino lo hanno fatto sicuramente loro. Di sicuro più dei manifestanti!!

    ·  Anonymous (Gli anarchici insurrezionalisti) - i fatti non si possono capovolgere...

    ·  Anonymous (Gli anarchici insurrezionalisti) - no comment: solo da vergognarsi che nel 2001 con tutti i problemi del mondo ci si possa permettere e si permettano tali atti.

    ·  Anonymous (I manifestanti in genere) - Esistono le elezioni democratiche. I Governi del G8 sono democraticamente eletti. Il resto è antidemocratico.

    ·  errepi (Il governo attuale) - imbonitori dei deboli

    ·  Anonymous (I manifestanti in genere) - Non si possono confondere aggressori e aggrediti, provocatori e provocati.

    ·  Anchise Tempestini (Il governo attuale) -

    ·  Claudio Tolazzi (Gli anarchici insurrezionalisti) - é sempre colpa dei rossi marci.

    ·  Raoul Fornezza (I manifestanti in genere) - Purtroppo la responsabilita va attribuita ai "Genua Social Climbers" e ai suoi "Gioppini"

    ·  gosper1 (I manifestanti in genere) - Come prevenire le future idiozie?

    ·  v.c. (Il governo precedente) - cercare di chi è la colpa è alquanto banale, sarebbe il caso di capire come mai una compagine polica già di governo non abbia la dignità di dissociarsi dai facinorosi ed ancor più dalle frange estremiste, ricordiamolo, indipendentemente dalla propria fede politica, che il G8 lo ha indetto il governo precedente. piantiamola di cercare sempre degli argomenti del genere per evitare di affrontare le vere emergenze della nazione.

    ·  Daniele (I manifestanti in genere) - Si deve sempre, prima di agire, ricercare la via del dialogo. L'uso della violenza non porta mai ad una soluzione valida e duratura.

    ·  Anita (Il governo precedente) - Chi ha organizzato il G8 a Genova è stato il governo precedente, e a fianco dei contestatori gente come D'Alema, che era nella maggioranza nello scroso governo.

    ·  Giorgio (una fatalità) - La colpa è dei Ricchi che affamano i Poveri, purtroppo chi deve paghare lo scotto sono sempre i poveri (polizziotti e manifestanti)

    ·  Luigi FRANCAVILLA (Gli anarchici insurrezionalisti) -

    ·  Anonymous (Il governo attuale) - il governo fa schifo, chi lo ha votato deve nasconders

    ·  Fernando De Conti (Il governo attuale) - non ha saputo fare adeguata prevenzione e repressione

    ·  Andrea (Il governo attuale) - E' colpa del capo della polizia

    ·  zanier (Gli anarchici insurrezionalisti) -

    ·  Diego Di Sopra (I manifestanti in genere) -

    ·  trinco giulio (Il governo attuale) - potevano fare un summit segreto.avrebbero preso le stesse decisioni....ma avrebbero risparmiato una vita umana e non avrebbero fatto passare notti insonni ai genovesi....

    ·  domenico de giacomi (Gli anarchici insurrezionalisti) - chi vuole manifestare in pace in Italia ancora lo può fare .Chi ha causato i fatti di Genova erano lì per crearli . Motivi molteplici . Quando vi sono delle idee giuste nel rispetto delle persone e delle leggi vi è sempre qualcuno che per molteplici motivi interni o esterni è pagato per distruggerle e gettare caos e distruzioni . Così va il mondo perchè la Marca Umana per lo più è la stessa . Consiglio di leggere Sidran (La Bara di Saraiewo ) per capire l'uomo animale .

    ·  Anonymous (Il governo precedente) - chi ha concesso contributi ai centri sociali???

    ·  colledani (Gli anarchici insurrezionalisti) -

    Maggio-Giugno 2001

    Dopo circa un mese e mezzo di permanenza nella home page del sito del sondaggio avente questo titolo: "Ritenete che il film "Territori d'ombra" offenda o danneggi la Carnia?"  i risultati sono stati i seguenti:
    votanti: 38
    si - 72%
    no - 28%

    Marzo 2001

    Nel mese di marzo 2001 abbiamo proposto il quesito: "Preferite che Cjargne Online si occupi solo della Carnia o anche del Friuli?". Hanno espresso il loro parere 71 amici dividendo in modo quasi uguale le proprie preferenze: il 52% hanno risposto "solo Carnia" e il 48% hanno risposto "anche Friuli".

     

     

    home.gif (2935 bytes)

     


    Cjargne Online
    1999-2005© - Associazione culturale Ciberterra - Responsabile Giorgio Plazzotta
    I contenuti presenti in questo sito sono di proprietà degli autori - Tutti i diritti riservati - All rights reserved
    Disclaimer