Cognomi della Carnia

divider.gif (415 bytes)

Una bomba!!! Questo volume è davvero una bomba. Sapete dove è stato scritto? In Svizzera. Da Elwys De Stefani. E’ la sua tesi di dottorato (Dissertationsarbeit), discussa presso l’Università di Basilea nel 2001 e stampata fresca fresca dalla Società Filologica Friulana (contatta [email protected] citando questa fonte d’informazione) nel settembre 2003.

Sono 370 pagine fitte fitte (costo 24 euro) che raccontano la nostra storia utilizzando l’ONOMASTICA cioè la scienza che studia i nomi. De Stefani è uno studioso rigoroso che utilizza metodi scientifici nella sua scrupolosa ricerca. Ma egli non si limita ai soli aspetti linguistici, ma comprende annotazioni di tipo genealogico e osservazioni storico-culturali, così che quella che si sarebbe potuta ridurre ad una sterile analisi tecnica lessicale, risulta invece vivacizzata all’interno di contesti di umane vicende (così Giovanni Frau nella presentazione).

In effetti questa monumentale monografia di De Stefano è sorretta da una Bibliografia imponente (quasi 400 titoli consultati) e da una capacità unica di sintesi. I COGNOMI vengono raggruppati in serie omogenee: nomi di tradizione latina, nomi biblici o di santi, nomi germanici, nomi augurali, nomi toponimi ed etnici, soprannomi, nomi letterari… Sono circa 670 i cognomi studiati ed è davvero un piacere dell’intelletto e dello spirito scorrere queste stupende pagine dove l’umanità della Carnia riaffiora ad ogni cognome esaminato, dove la curiosità trova appagamento pieno e dove le attese sono totalmente esaudite. Credo che questo libro sia il gold standard per chi ama la Carnia e i suoi (misantropi) abitatori. Credo anche che andrà a ruba in pochissimo tempo. Ripeto: io personalmente ne sono rimasto stregato!

home.gif (2935 bytes)

 


Cjargne Online
1999-2009© - Associazione culturale Ciberterra - Responsabile Giorgio Plazzotta
I contenuti presenti in questo sito sono di proprietà degli autori - Tutti i diritti riservati - All rights reserved
Disclaimer