NOLES & LOPS

divider.gif (415 bytes)


"E Çurçuvint di Sore e Çurçuvint di Sot.
Di Sore ai dan las noles, Di Sot ai dan ju lops
"

Era questo il ritornello di un vecchio strambotto popolare che sintetizzava le caratteristiche delle due borgate che formano il Comune: a Di Sopra distribuiscono noccioline, a Di Sotto offrono mele selvatiche. Questo è il profilo di Cercivento!
Si tratta di una grande album fotografico assemblato da William De Stales, che ha pazientemente raccolto tante fotografie del paese, custodite o dimenticate presso le famiglie e che sono state fortunatamente riesumate e vivificate per dare vita a questo importante archivio fotografico che racconta un secolo di storia.

I soggetti sono i più disparati: scorci di paese, gruppi di persone, vita nei campi, alpeggio, vita religiosa, mestieri...

Una splendida carellata di fotogrammi che fissano la memoria collettiva su un mondo ormai lontano e mai più ripetibile, che riesce però ancora ad inviarci messaggi ed eloquenti silenzi sempre attuali.

Se non altro sarà bello per il visitatore di questo "vecchio doppio Cercivento" riassaporare atmosfere e sensazioni che i nostri vecchi hanno vissuto e gustato non tanto tempo fa...

Oggi Cercivento, pur mantenendo ammirevolmente il nobile profilo architettonico di un tempo, ha mutato aspetto nel suo tratto sociale e anche in alcuni angoli di paese che sono stati recentemente impreziositi dai quadri della "Bibbia a cielo aperto" e implementati dalla rievocazione storica degli Alpini Fucilati, che hanno reso famoso questo paese anche oltre gli stretti confini di Carnia.

 


home.gif (2935 bytes)

 


Cjargne Online
1999-2009© - Associazione culturale Ciberterra - Responsabile Giorgio Plazzotta
I contenuti presenti in questo sito sono di proprietÓ degli autori - Tutti i diritti riservati - All rights reserved
Disclaimer