Toponomastiche di

FOR DI SOT

divider.gif (415 bytes)

Un gran bel e ponderoso libro che racconta la storia di Forni di Sotto, nell'Alta Val Tagliamento attraverso la toponomastica locale (significato e derivazione delle parole indicanti i luoghi).

Un lavoro certosino, di pazienza, di ricerca, di raccolta, di catalogazione; un lavoro che ha richiesto anni di di impegno e totale dedizione alla causa.

Erminio Polo è uso a tali impegni e questa sua ennesima fatica corona certamente e gratifca la sua dedizione alla cultura in generale ed alla storia locale in particulare.

Il libro (bilingue: friulano e italiano) si compone di alcuni capitoli iniziali che delineano e delimitano il paese di Forni di Sotto: geografia, orografia...
Poi si vanno a spiegare i caratteri della toponomastica, le sue difficoltà, le sue derivazioni generali. Ed allora gli etimi indoeuropei, celtici, latini...
Poi le categorie toponomastiche: andro-toponimi, fito-, idro-, zoo-, oro-, eco-, con le loro varianti e gli esempi più significativi.
Una breve e utilissima cronistoria di Forni di Sotto, che tocca via via le varie epoche ...
Tutta questa prima parte è scritta in friulano secondo la nuova grafia.

A questa prima parte esplicativa generale, segue la parte propriamente toponomastica particolare (in lingua italiana) in cui tutti i luoghi del paese, in rigoroso ordine alfabetico, sono classificati, descritti, analizzati. Un lavoro molto serio e molto impegnato, attraverso il quale i fornez potranno agevolmente riconoscere i luoghi di un tempo (oggi forse dimenticati nella maggior parte dei casi) e attraverso questi luoghi fissare la memoria sulla propria storia.

Molto bella l'iconografia a colori che mostra i topos più suggestivi.

Un gran bel libro dunque che si presta ad un utilizzo polivalente da parte di studenti, di glottologi, storici... ma anche da parte dei carnici in generale che spesso ignorano del tutto il significato di parole relative a luoghi familiari e territori ben definiti e conosciuti.
E' un libro che istruisce solleticando la curiosità. Fatto molto molto bene.

 

 

 

home.gif (2935 bytes)

 


Cjargne Online
1999-2009© - Associazione culturale Ciberterra - Responsabile Giorgio Plazzotta
I contenuti presenti in questo sito sono di proprietÓ degli autori - Tutti i diritti riservati - All rights reserved
Disclaimer